Grossisti, il 31 luglio il termine per il questionario Moca

Ascom ricorda che entro lunedì 31 luglio tutte le aziende che trattano materiali a contatto con prodotti alimentari o destinati a tal fine (cosiddetti Moca) sono tenute a comunicarlo all’autorità sanitaria territorialmente competente- Ats per il territorio dove si trovano le sedi operative. L’obbligo interessa in particolare anche gli operatori che effettuano distribuzione all’ingrosso conto terzi.
Si specifica che l’articolo 1 del Reg. CE 1935/2004 definisce le categorie di prodotto identificabili come MOCA, che sono i materiali: destinati a essere messi a contatto con prodotti alimentari; che sono già a contatto con prodotti alimentari e sono destinati a tal fine; di cui si prevede ragionevolmente che possano essere messi a contatto con prodotti alimentari o che trasferiscano i propri componenti ai prodotti alimentari nelle condizioni d’impiego normali o prevedibili.
Figurano tra queste: stoviglie, bicchieri e posaterie varie, componenti di macchine per la preparazione di alimenti e bevande, carta e cartone, materie plastiche, legno et cetera.
Il questionario approvato dal Ministero deve essere inviato via posta elettronica certificata all’ATS Bergamo all’indirizzo: protocollo@pec.ats-bg.it. Ascom invita le ditte interessate ad adempiere all’obbligo di comunicazione, anche per evitare l’applicazione delle sanzioni pecuniarie, da 1500 a 9000 euro, previste dalle norme vigenti.

Gli uffici rimangono a disposizione per fornire ogni altra informazione o chiarimento ai numeri 035/4120181-129.

SEDI E UFFICI

Ascom Confcommercio Bergamo è vicina agli imprenditori e a chi desidera avviare un’attività. Siamo presenti in città nella sede di Via Borgo Palazzo e nel territorio ad Albino, Calusco d’Adda, Clusone, Lovere, Osio Sotto, Romano di Lombardia, Sarnico, Trescore Balneario, Treviglio e Zogno.

vieni a trovarci

PERCHÉ ASSOCIARSI

» Per essere assistiti e tutelati nei rapporti con le istituzioni, le amministrazioni pubbliche e le parti sociali.

» Per avere più facile accesso al credito e beneficiare di bandi e finanziamenti.

» Per poter contare su servizi, consulenza e formazione personalizzati.

» Per essere informati sulle novita’ normative e di mercato.

» Per usufruire di sconti su beni e servizi di interesse per il vostro business.

Ascom Bergamo
Confcommercio Imprese per l’Italia

Via Borgo Palazzo, 137
24125 Bergamo
tel 035.4120111 | fax. 035.4120182
e-mail: info@ascombg.it
c.f. 80026270167

Orari apertura uffici
Da lunedì a venerdì
8.45/12.00 – 14.15/17.00

© 2017 Ascom Bergamo Confcommercio Imprese per l'Italia     | Privacy & Cookie policy | Credits